Un ottobre di qualità

Dall'11 ottobre al 31 ottobre - Bologna Modern, Festival delle musiche contemporanee - Bologna

stefano bollani

Torna la seconda edizione del festival dedicato alle musiche contemporanee, il Bologna Modern, anche quest'anno il Teatro Comunale di Bologna mostra la sua disponibilità e rinnova il suo impegno per la programmazione trasversale dedicate alle novità musicali. Il festival, organizzato dal Teatro Comunale in collaborazione con la Fondazione Musica Insieme, sarà incentrato per venti giorni sui linguaggi compositivi di oggi, spaziando dalla lirica alla musica elettronica con concerti in esclusiva a opere in prima assoluta. Obiettivo Modern Festival è quello di offrire alla città un full immersion nella nuova musica,tra gli ospiti di questa stagione figura l'artista poliedrico fra i più acclamati tra le platee di tutto il mondo,Stefano Bollani, che ci racconterà attraverso la sua visione libera, creativa e coinvolgente della musica. Vai sul sito e guarda gli appuntamenti.

Dal 14 ottobre al 22 ottobre - Festival Vie - Teatro e Danza - Modena, Bologna, Carpi e Vignola

vie festival

Torna l'undicesima edizione del Festival Vie, il festival internazionale di teatro e danza contemporanea che si svolge a Modena,Bologna, Carpi e Vignola. Il festival rivolge lo sguardo alla contemporaneità e al suo riflesso nelle forme teatrali e nelle espressioni artistiche ibride che gravitano attorno al teatro, alla danza e alla performance, cercando di coglierne le manifestazioni più nuove, con l'obiettivo di disegnare la mappa di un territorio teatrale nazionale e internazionale, valorizzandone i protagonisti. Guarda il programma e i costi degli spettacoli sul sito.

Dal 30 settembre al 28 ottobre - Spazi di memoria. Serate di poesia dal mondo - Bologna

evento gratuito

start 17.30

l'altro spazio

Questo mese presso l'Altro Spazio in via Nazario Sauro 24 c Bologna ci sarà una rassegna di incontri curata dalla casa editrice bolognese Qudu Libri. Ogni sabato a partire dalle 17.30 fino al 28 ottobre verranno presentati libri di poesia, saggi sui diritti umani. Questo sabato 7 ottobre si parlerà del libro Inside black Australia, prima antologia di poesia aborigena curata da Kevin Gilbert che segna una tappa fondamentale nel faticoso processo di ridefinizione della propria identità intrapreso dalle popolazioni aborigene australiane. Sabato 14 ottobre sarà presentato il libro L'Arte della Sconfitta di Luca Mozzachiodi, breve serie di versi incentrati sul pensiero che pur sapendo se sia realmente possibile vivere in maniera umana nel nostro tempo, la lotta è essenziale per mantenere vivo il dubbio. Sabato 21 ottobre sarà la volta del libro di Valentina Mariani Gocce di Notte, in queste poesie l'autrice trova la propria attenzione e la propria forma nel silenzio. La rassegna terminerà sabato 28 ottobre con il libro L'andare illogico di Roberto Marino Masinila. La riflessione della poesia è il contrasto tra l’andare del corpo e il procedere della mente, la loro asimmettria proietta molte volte l’individuo in un viaggio labirintico in mezzo alle difficoltà del quotidiano. Le liriche, divise in tre sezioni Fuori c’è un viaggio che aspetta, Vibra la corda che ci unisce, Un granello di polvere filtra nel mio sogno sono altrettante grandi finestre dalle quali è possibile cogliere una serie complessa di umori e stati d’animo che rivelano la vibratile sensibilità dell’autore. 

19 ottobre - Concerto di Valentina Mattarozzi, I am Billie - Bologna

evento gratuito

start 21.30

valentina

Giovedì 19 ottobre la cantante bolognese Valentina Mattarozzi presenterà il suo album in uscita I am Billie presso il Bravo Caffè in via Mascarella 1 a Bologna. Il progetto è l'estensione musicale dello spettacolo teatrale "Io sono Billie", che Valentina scrisse qualche tempo fa sulla storia di Billie Holiday, la famosa cantante statunitense jazz. Nella serata Valentina verrà accompagnata dal sassofono di Igor Palmieri, la chitarra di Giampiero Martirani e il contrabbasso di Giannicola Spezzigu. Non perdetevi questo bellissimo omaggio alla più grande cantante jazz di tutti i tempi.
                                                                         

Dal 20 ottobre al 29 novembre - Mostra Mattotti. Primi Lavori - Bologna

mattotti

Venerdì 20 ottobre inaugura presso l'Accademia di Belle Arti in Via delle Belle Arti, 54 a bologna la mostra Mattotti. Primi Lavori, una mostra che ripercorre gli esordi del genio del famoso fumettista e illustratore Lorenzo Mattotti. La Mostra, organizzata dal Gruppo Hera in collaborazione con l'Accademia di Belle Arti, è curata da Giovanna Durì e vedrà la selezione di un centinaio di originali tra manifesti, disegni, tavole e fumetti dell'artista. Ne esce un universo stralunato che ha nella musica, nel ritratto di una certa marginalità sociale e nel viaggio come ricerca, i punti cardine di un immaginario che ha già una sua precisa impronta e una forte personalità. Alle ore 16.00 Lorenzo Mattotti sarà a Bologna per dialogare con il pubblico, composto anche di tanti artisti giovanissimi presso l'Aula Magna dell'Accademia e per introdurre la mostra che aprirà alle ore 18.30 e durerà fino al 29 novembre 2017. La mostra di Mattotti inaugura ufficialmente la stagione del BilBOlbul 2017 che vedrà un periodo più concentrato di appuntamenti dal 24 al 26 novembre.

20 ottobre - concerto Gomma + Big Cream - Bologna

ingresso 10.00 € 

start 22.00

gomma

Venerdì 20 ottobre presso il Covo Club in Via Zagabria 1 A Bologna ci saranno i Gomma, la band post punk di Caserta. Ilaria, Giovanni, Matteo e Paolo suonano un post punk cupo ed emotivo, ricco di suggestioni anni 90. Sul palco del Covo Club ci allieteranno con i brani del loro ultimo disco Toska, il risultato delle loro vite e delle loro contaminazioni musicali, cinematografiche e letterarie. Dopo di loro suonerà il trio bolognese indie rock Big Cream. Nicole, Matteo e Riccardo hanno modellato il loro sound dalla roccia americana del rumore sotterraneo e la noia dei pomeriggi passati a guardare brand new mtv. Non perderti l'occasione di ascoltarli , la loro crema potrebbe essere la tua vita.

 Dal 23 settembre all'11 novembre 2017 - Jan Kalàb in mostra,16 opere dell'astrattista geometrico urbano - Bologna

ingresso gratuito

jan kalab

Da sabato 23 settembre sarà possibile visitare presso la galleria d'arte MAGMA in via Santo Stefano n.164 a bologna la mostra intitolata ZOOOM dell'artista praghese Jan Kalàb. Le 16 opere di quest'ultimo, create appositamente per la mostra, hanno tutte come comune denominatore la forma circolare che attraverso il colore crea illusoriamente delle onde che vanno al di là dell'opera senza una direzione precisa. Con una sofisticata gestione della geometria e del colore Jean Kalàb presenta una grande metafora grafica del mondo, in cui siamo in grado di identificare e sentire la tensione che esiste tra uno strato e l'altro della superficie apparentemente liquida e i punti in cui le immagini trascendono i loro confini, fino a giungere ad una contaminazione reciproca con ciò che li circonda. La mostra sarà aperta al pubblico fino a sabato 11 novembre, il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15.30 alle 19.00 e sabato dalle 14.30 alle 18.30.

Dal 31 ottobre al 1 novembre - Trekking urbano 2017 - Bologna

TREKKING URBANO

Martedì 31 ottobre torna  la quattordicesima edizione della Giornata nazionale del Trekking Urbano. La manifestazione nazionale quest'anno ha organizzato 41 percorsi gratuiti per un totale di 55 itinerari, di cui sei nell'area metropolitana e due in lingua inglese. La manifestazione come ogni anno partirà da sotto le due torri e si estenderà fino alla giornata di mercoledì 1 novembre. Saranno quindi  due giornate intere di itinerari team, aperte a tutti: grandi e piccoli, trekker allenati e semplici camminatori, appassionati di arte e storia, cittadini e turisti, amanti della natura e novità di quest'anno, gli amici degli animali con un trekking speciale a 6 zampe per scoprire la natura in compagnia del migliore amico dell'uomo. Tutti i percorsi bolognesi sono consultabili sul sito www.bolognawelcome.com/trekkingurbano. La partecipazione è gratuita ma occorre prenotarsi. Le iscrizioni resteranno aperte fino a giovedì 26 ottobre, ci si può iscrivere compilando il form online su www.bolognawelcome.com/trekkingurbano. oppure telefonare ai numeri 051 2194040 e 051 2193453 dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 14,00.