Il Comune di Bologna rilascia credenziali SPID gratuite

dal 24 luglio

A partire dal 24 luglio il Comune di Bologna rilascerà gratuitamente un'identità digitale SPID, grazie al nuovo servizio LepidaID.

Le credenziali SPID permettono di accedere a una serie di servizi digitali della Pubblica Amministrazione, a livello locale e nazionale (Fascicolo Sanitario, INPS, INAIL, MIUR, Agenzia Entrate, ecc..).

Possono ottenerle tutti i cittadini maggiorenni che siano in possesso di documenti di riconoscimento emessi dallo Stato. Occorre prima registrarsi sul sito web dedicato e, per farlo, è necessario possedere un indirizzo e-mail, il proprio telefono cellulare, un file pdf contenente la scansione fronte-retro di un documento di riconoscimento valido (carta d'identità, passaporto o patente di guida) e un altro file pdf contenente la scansione fronte-retro della tessera sanitaria in corso di validità. 

Dopo la registrazione, per l'attivazione delle credenziali, ci si dovrà presentare presso uno degli sportelli abilitati del Comune di Bologna:

Chi è in possesso di firma digitale, Carta d’Identità Elettronica o Carta Nazionale dei Servizi attiva può completare la registrazione totalmente online; mentre chi è in possesso delle credenziali Federa riceverà una comunicazione sia dall'Amministrazione sia da Lepida ScpA con le indicazioni necessarie per convertire online la propria identità Federa in Lepida.

Tutte le INFO al link!

Altri servizi per entrare in possesso di credenziali SPID