Bando per il Ministero dell'innovazione

Lavoro
Scadenza bando
30/06/2020

Il Ministero per l'Innovazione assume diverse figure professionali da destinare al programma di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione
La sede di lavoro sarà a Roma, ma per alcune figure professionali è prevista anche la possibilità di lavoro da remoto.
Le richieste sono indirizzate a candidati con esperienza in ambito di:

  • ingegneria
  • informatica
  • relazioni pubbliche e comunicazione
  • big data
  • matematica
  • gestione risorse umane
  • statistica
  • machine learning
  • software open source
  • sicurezza
  • product design e user experience
  • sviluppo applicazioni mobile
  • software architecture
  • relazioni sviluppatori
  • progettazione bandi europei.

Per tutte le figure professionali è richiesta una pregressa esperienza.
Il personale selezionato sarà inquadrato, per un periodo di tre anni, in qualità di Esperto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Per la maggior parte delle posizioni è previsto un compenso tra i 60mila e i 100mila euro annui.

Consulta il sito del Ministero: potrai controllare le singole offerte lavorative e le apposite scadenze.