Bologna For Community: volontario per un giorno!

Diventa volontario per un giorno per Bologna For Community: con questa azione potrai partecipare dal vivo ad una partita del Bologna allo stadio Renato Dall'Ara!

Il progetto

Bologna For Community nasce grazie a Bologna Fc 1909 S.p.a, in collaborazione con PMG Italia - La Mobilità Garantita e Io Sto Con... ONLUS. L'iniziativa ha l'obiettivo di agevolare la partecipazione delle persone diversamente abili agli eventi sportivi del Bologna Fc: durante la partite in casa, infatti, garantiscono loro trasporti gratuiti per lo stadio Renato dell'Ara. Il progetto contribuisce, così, ad abolire le limitazioni e le difficoltà che si potrebbero avere raggiungendo lo stadio, creando un contesto ideale per la socializzazione e il divertimento

Diventa volontario con la Younger Card!

Puoi partecipare a questo progetto se sei in possesso di YoungERcard (la tessera gratuita dell'Emilia-Romagna per le ragazze e i ragazzi under 29, che vivono, studiano o lavorano nel territorio regionale), e se sei maggiorenne.

Durante la giornata in cui parteciperai, affiancherai i volontari dell'associazione Io Sto Con... ONLUS, in occasione di una delle partite in casa del Bologna. L'attività avrà inizio alla centrale di partenza dei pulmini (in Via del Fonditore 7/G, Zona Roveri). Da qui vi recherete presso le singole abitazioni dei partecipanti al progetto e, dopo aver condiviso i momenti di divertimento della partita insieme, riaccompagnerete ciascuno a casa. L'impegno durerà circa 5 ore, e sarà possibile partecipare solo una volta. 

Gli step per candidarsi

Per un primo colloquio conoscitivo, chiama lo 051/2194359 - Informagiovani Multitasking del Comune di Bologna - e chiedi di parlare con Bianca Maria, nei seguenti orari:

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00;
  • martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00. 

Oppure scrivi a informagiovani@comune.bologna.it

Dopo il primo colloquio, verrai messo in contatto con l'associazione Io Sto Con ... ONLUS

https://youtu.be/SRwY1xm0ML0