FlashDecalogo dell'isolamento

Le due settimane che seguiranno sono decisive per tentare di fermare l'emergenza sanitaria e dunque arginare il contagio: seguendo l'ordinanza della Regione Emilia-Romagna vi invitiamo a ridurre quanto più possibile la socialità, evitare luoghi affollati, e non meno importante spostarsi dalle zone rosse e arancioni soltanto in casi di estrema necessità. L'imperativo è restare a casa.

La vita ai tempi del Covid-19: quarantena, assalto ai supermercati, scuole chiuse, concerti rinviati.
Mentre sui social dilaga il panico, tra news di dubbia attendibilità e improbabili miscugli fai da te per creare gel igienizzanti, abbiamo colto l'occasione per stilare il FlashDecalogo dell'isolamento.

Ecco i consigli della redazione per passare del tempo di qualità, anche in quarantena!

Questi giorni particolari tra le mura delle nostre case sono decisamente diversi dalla frenesia alla quale siamo abituati: nell'articolo al link che segue, abbiamo raccolto e iniziative sul territorio bolognese che ci terranno compagnia nelle settimane che verranno.

Bologna diventa smart e non vi lascia soli! #iorestoacasa 

Solidarietà digitale

Il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 estende le zone soggette a restrizioni per le misure di emergenza sanitaria a contrasto della diffusione del Coronavirus (SARS-CoV-2) a tutto il territorio italiano. Alla luce delle novità stiamo dialogando con le aziende, le associazioni, le start-up che hanno risposto all’iniziativa promossa dal Ministro per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione, per ridefinire i servizi e le soluzioni innovative proposti e le modalità di fruizione.
Imprese, associazioni e privati hanno messo e metteranno a disposizione servizi gratuiti per chi si trova nella zona rossa.
Scopri tutti i servizi e le soluzioni innovative a cui puoi accedere grazie all’iniziativa di solidarietà digitale del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.
L'elenco dei servizi disponibili è in continuo aggiornamento sulla pagina della Solidarietà digitale.

Cinema e dintorni

Addentriamoci nel paradiso di tutti i cinefili e parliamo di film del passato: la Cineteca di Milano ha messo a disposizione il suo intero catalogo online, per poter accedere a oltre seicento titoli che hanno fatto la storia del cinema.
L’iniziativa, accolta con molto entusiasmo e gratitudine dalla comunità milanese (e non solo) diverrà permanente, con una selezione di nuovi titoli a cadenza settimanale.

Non vi resta che registrarvi nella sezione dedicata e il gioco è fatto: un'esclusiva opportunità per esplorare il cinema del passato, scoprire tesori sconosciuti, e rivivere grandi capolavori della settima arte.

Niente Netflix o Amazon Prime video? Niente paura, esistono piattaforme di streaming completamente gratuite con un'offerta decisamente invitante!

  • Con RaiPlay  è possibile guardare, senza registrazione, le dirette dei 14 canali Tv della Rai, e inoltre si ha l'accesso gratuito a un vasto catalogo On demand di programmi, serie tv, fiction, film, documentari, concerti, cartoni animati e tantissimo altro.
  • Appassionato di anime? Segnaliamo il canale YouTube della Yamato Animation, che propone in alta qualità e in modo completamente gratuito le migliori serie tv giapponesi e molti dei classici film animati nipponici.
  • Ancora su YouTube, Film&Clips, canale di Minerva Pictures, casa di distribuzione cinematografica in cui sono presenti diversi film da guardare gratuitamente e legalmente assieme a scene memorabili di film cult di vario genere. Il catalogo è in prevalenza composto da film italiani del passato, classiche commedie, polizieschi, “spaghetti western”. 
  • Ischia Film Festival mette a disposizione il proprio catalogo in streaming, sostenendo la cultura cinematografica e mettendola a disposizione di ogni cittadino in questo difficile momento. L'elenco dei film verrà aggiornato giornalmente con i titoli messi a disposizione dagli autori.
  • Quando il gioco si fa duro è sempre l’arte che ci viene in soccorso: un po' di sollievo dall'isolamento ce lo offre la redazione di AsinoVola, mettendo a disposizione i migliori corti degli ultimi anni disponibili in chiaro online. 
  • Il ragazzo più felice del mondo (2018), scritto, diretto e interpretato dal fumettista e illustratore Gipi, è ora disponibile su YouTube sul canale della casa di produzione Fandango.
  • Il diario di Carmela (2018) regia di Vincenzo Caiazzo è ora disponibile su YouTube sul canale di eyeswideshut.
  • Discovery aderisce all'iniziativa solidarietà digitale: ai nuovi iscritti un mese di Dplay plus gratis. Da richiedere a questo link http://bit.ly/2xpYJwF.
  • Ennesimo Film Festival, Kermesse internazionale di cortometraggi, su Vimeo e Youtube lancia il progetto Ennesimo Take Away per poter guardare i migliori film selezionati dalla prima alla quarta edizione del Festival, disponibili gratuitamente. Con la promessa di molti altri in arrivo, grazie alla disponibilità di tanti registi e case di produzione!
  • MYMOVIESLIVE: 50 film, tra cui 5 prime visioni, oltre 25.000 posti gratis disponibili. MYmovies sostiene la campagna #iorestoacasa tenendo accesa la passione per il cinema e animando lo spirito di condivisione anche da casa: QUI il calendario degli spettacoli.
  • Far East Film Festival di Udine, in collaborazione con Mymovies, sostiene la campagna #iorestoacasa, mettendo a disposizione gratuitamente online (dal 20 marzo al 5 aprile) molti dei suoi film premiati. QUI il calendario degli spettacoli.
  • Orione Cine Teatro: iscrivendovi alla newsletter avrete accesso alla programmazione in streaming gratuita (dal 15 marzo al 3 aprile). QUI il calendario degli spettacoli.
  • La Mostra Internazionale del nuovo Cinema aderisce alla campagna nazionale e diffusa #IoRestoaCasa mettendo a disposizione sul proprio canale YouTube i film della sezione della scorsa edizione del festival dedicata al cinema d’animazione d’autore italiano. Un buon modo per tenere viva la fiamma della cultura cinematografica anche pensando alle opere che, per ragioni distributive mai risolte, rimangono le più invisibili. 

Musica

Bologna Jazz Festival, in collaborazione con Camera Jazz e Music Club, lancia "La Maratona del Jazz", una nuova iniziativa online che nasce dentro Jazz a Domicilio. Ogni giorno, a partire da martedì 31 marzo, verrà trasmesso un concerto jazz, con l'obiettivo di trascorre del tempo di qualità durante la quarantena. I concerti, che si terranno ad orari variabili del pomeriggio o della sera, sono disponibili su Lepida Tv o sulla pagina facebook di Bologna Jazz Festival.

APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA: 31/03-05/04

  • 31 marzo: Massimo Tagliata, fisarmonica e pianoforte (22:30);
  • 1° aprile: Fabrizio Puglisi, pianoforte (19:30);
  • 2 aprile: Paolo Prosperini con la chitarra manouche (22:30);
  • 3 aprile: voce di Cristina Zavalloni accompagnata dal sax di Cristiano Arcelli (21:30);
  • 4 aprile: Diego Frabetti (tromba) assieme a Chiara Pancaldi (22:30);
  • 5 aprile: Alessandro Altarocca, piano (21:30). 

Teatro | Teatro San Carlo 

Il Teatro San Carlo presenta #stageathome, il teatro a casa con voi, mettendo a disposizione online gli spettacoli della scorsa stagione, per continuare a tenervi compagnia: l'appuntamento è sui loro social per restare a casa, ma tutti insieme, in modo comunitario. 

Lo streaming, online alle ore 20:00, avrà questa programmazione:

APRILE

01 aprile - OPERA Manon Lescaut - di G. Puccini
04 aprile - OPERA Carmen - di G. Bizet
06 aprile - BALLETTO Pulcinella - di I. Stravinsky
08 aprile - BALLETTO La Dame aux Camélias - di C. Davis

Oltre agli spettacoli, saranno disponibili anche contenuti speciali, come approfondimenti storici (grazie alla partnership Google Culture - Archivio Storico del Teatro di San Carlo) backstage, interviste e curiosità fruibili anche attraverso i link a piattaforme condivise come RaiPlay, YouTube e Opera Vision.

Teatro | Piccolo Teatro di Milano

Il Piccolo Teatro di Milano mette a disposizione del suo pubblico oltre quaranta documenti video. Ogni giorno potrete conoscere le novità navigando sul sito o sbirciando i suoi profili social. Sulla piattaforma TV del teatro milanese verranno caricati gli spettacoli più belli e significativi della sua storia fino agli ultimi anni, sviluppati grazie alla collaborazione fra la WebTv del Teatro e la PiccoloTv con RaiSat, 3D Produzioni e SkyArte. 

Teatro | Elfo Puccini

In questo tempo sospeso, in attesa di poter nuovamente incontrare il pubblico nelle sale del teatro, il teatro Elfo Puccini di Milano mette a disposizione di tutti le riprese video di alcuni spettacoli degli anni passati. 

I tre spettacoli della settimana:

ATTI OSCENI I tre processi di Oscar Wilde di Moisés Kaufman
regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia
con Giovanni Franzoni, Nicola Stravalaci, Riccardo Buffonini, Giuseppe Lanino, Edoardo Chiabolotti, Ciro Masella, Ludovico D'Agostino, Filippo Quezel

UNA SERIE DI STRAVAGANTI VICENDE un omaggio a Edgar Allan Poe scritto, diretto e illustrato da Ferdinando Bruni e Francesco Frongia, con Ferdinando Bruni.

DOVE SEI, O MUSA i sonetti di Shakespeare, portati in scena da Elena Russo Arman, con Alessandra Novaga alla chitarra.

Teatro | Globe Theatre

Il Globe Theatre di Londra trasmetterà in streaming, ogni due settimane, un’opera di William Shakespeare in lingua inglese:

Amleto (2018), dal 6 al 19 aprile
Romeo & Juliet (2009), dal 20 aprile al 3 maggio
A Midsummer Night’s Dream (2013), dal 4 al 17 maggio
The Winter’s Tale (2018), dal 18 al 31 maggio
The Two Noble Kinsmen (2018), dall’1 al 14 giugno
The Merry Wives of Windsor (2019), dal 15 al 28 giugno

Disponibili anche 34 produzioni in lingua straniera. Per accedere alle opere gratuite, basterà cliccare su questo link.

Informazione gratuita

  • Ilmanifesto.it gratis per tutti: il quotidiano ha deciso di buttare giù il paywall del sito per consentire a tutti un'informazione libera e di qualità in questi giorni di emergenza. Approfittatene per leggere contenuti attendibili e senza pubblicità!
  • Il mensile del libro e della lettura, Leggere:tutti, per il mese di marzo gratis a casa tua! Invia una mail a info@leggeretutti.it e riceverai subito la versione digitale del numero di marzo, che è in edicola questa settimana.
  • Gratis per tre mesi le copie digitali dei giornali di Condé Nast Italia: un'iniziativa di solidarietà per i lettori. Dal 13 marzo  Vogue, GQ, Wired, AD, La Cucina Italiana e Traveller si possono scaricare senza costi dalle relative app. Scopri di più.

Cibo per la mente

Esistono diversi siti che raccolgono grandi classici della letteratura e/o opere di autori emergenti, consentendo agli utenti non solo di scaricarli sul computer, ma anche di sfogliarli online direttamente dal browser, ecco quelli consigliati dalla redazione:

  • Liber Liber  che ospita un ricco catalogo di classici della letteratura mondiale e altre opere, meno conosciute, disponibili per il download in PDF a costo zero.
  • Feed Books dove trovare tanti libri di pubblico dominio in lingua italiana o traduzione italiana, di autori quali Charles Dickens, Edgar Allan Poe, Luigi Pirandello, Giovanni Verga e moltissimi altri. 
  • Ebook Gratis da sempre dedicato alla diffusione e alla segnalazione gratuita di produzioni digitali di diverso genere, tra questi: romanzi, saggi, manuali o raccolte di racconti o di articoli dedicati agli argomenti più disparati (internet, cucina, viaggi, web, tecnologia) di autori emergenti, tutti scaricabili in PDF.
  • Project Gutenberg nato dall’informatico Michael Hart nel 1971 che aveva come obiettivo la costruzione di una biblioteca in versione elettronica di libri stampati. I testi disponibili in questa biblioteca libera sono per la maggior parte di pubblico dominio, non coperti da diritto d’autore. La maggior parte dei testi rilasciati dal Progetto Gutenberg sono in inglese, tedesco, francese, italiano, spagnolo, olandese, finlandese e cinese.Tutti i testi del Progetto Gutenberg possono essere ottenuti e ridistribuiti gratuitamente.
  • Decameron, il primo festival letterario digitale ideato da un gruppo di scrittrici. Si tratta di una piattaforma interattiva appoggiata ad una pagina Facebook che darà l'opportunità ai lettori di interagire con autori ed editori. Seguite la pagina per rimanere aggiornati su tutti gli appuntamenti in programma.
  • Librerie Coop su tutti i suoi canali social offrirà libri gratuiti, parole, consigli dai librai e degli scrittori amici di librerie.coop, idee e momenti di svago, filastrocche per i bambini. Scopri quale ebook gratuito propone questa settimana.
  • Sergio Bonelli Editore mette a disposizione per due settimane un fumetto in PDF da scaricare gratuitamente: visitando il sito della casa editrice i lettori potranno leggere i loro fumetti preferiti, la partenza di questa nuova avventura è fissata per lunedì 23 marzo alle ore 10 con Tex Classic n. 1, il fumetto rimarrà disponibile per 24 ore.

Inoltre, se si è iscritti a una biblioteca pubblica di Bologna o della provincia di Bologna è possibile fare richiesta in biblioteca di username e password personali per l'accesso a EmiLib (Emilia Digital Library) per poter usufruire di un ricchissimo catalogo comprendente ebook, riviste e quotidiani italiani e stranieri, musica, audiolibri, risorse open reperibili in rete e molto altro.

Mostre

  • Harry Potter: A History of Magic è ora visitabile gratuitamente online attraverso Google Arts & Culture. Al suo interno è possibile trovare decine e decine di documenti e immagini sulla creazione del mondo magico ideato da J.K. Rowling, incluso il celebre Ripley Scroll, la “vera” ricetta (lunga sei metri) per creare la Pietra Filosofale conosciuta nel primo libro della saga; o le prime bozze scritte dall’autrice durante la creazione dei libri di Harry Potter. 
  • Le Scuderie del Quirinale svelano la mostra evento Raffaello.1520-1483 e presentano il video-racconto dell’esposizione. 
    La visita virtuale accompagnerà i partecipanti in una passeggiata tra le sale, custodi di oltre 200 capolavori provenienti da tutto il mondo. Un modo per consentire al pubblico di ammirare, anche a distanza, lo splendore dell’arte di Raffaello e la grandiosità del progetto espositivo, nell’intento di condividere cultura e bellezza con il maggior numero possibile di persone.

Ascoltiamo una storia

Nelle cuffiette collegate al nostro smartphone non risuonano più soltanto album musicali. Scorrono parole, suoni, racconti, storie racchiuse in un podcast. Una sorta di blog, un appuntamento a intervalli più o meno regolari, presentato sotto forma di file audio. Ve ne consigliamo alcuni:

  • Morgana Michela Murgia ci racconta le sue donne fuori dagli schemi e lontane dagli stereotipi. Morgana è la casa delle donne fuori dagli schemi. Donne controcorrente, strane, pericolose, esagerate e a modo loro tutte diverse e difficili da collocare. Donne che vogliono piacersi e non compiacervi un po’ fate e molto streghe, belle e terribili insieme.
  • English now!  impara l'inglese ridendo con John Peter Sloan: brevi lezioni, consigli e trucchi per testare il vostro livello di inglese; quanto siete bravi... o imbranati! Avete tutto il tempo per migliorare. 
  • MIm (MI minore) è un viaggio nella storia della musica: un addentrarsi con irriverenza e assoluta competenza nelle canzoni che hanno segnato un'era. Queste canzoni ci parlano attraverso la voce raffinata del cantautore Marco Mennillo e ci raccontano il loro evolversi, il loro mutare, ma soprattutto la loro essenza.
  • Stasera Cinemino? il podcast per gli amanti della settima arte che coniuga professionalità e simpatia per non perdersi nessuna novità dal mondo del cinema e dintorni, sempre con forte richiamo all'attualità. 
  • Con RaiRadio Play si ha a disposizione l'intero palinsesto radiofonico della rai, con tutti i programmi e i suoi 12 canali: il nostro consiglio è "il cinema alla radio" di Hollywood party su rai radio 3.
  • Amazon Audible ha messo a disposizione una serie di audiolibri ascoltabili gratuitamente da casa tua. I libr, narrati da attori professionisti, sono soprattutto rivolti a un pubblico di ragazzi.

Corsi online

Wid Academy (Work in digital) è l'accademia online per imparare ad usare i social con chi ne ha fatto un lavoro di successo! 
Scegli tra i nove corsi disponibili quello che più ti piace: Wid Academy te lo regala.
Basta iscriversi sul sito e scegliere il proprio corso omaggio in fase di registrazione. 
In collaborazione con il Ministero dell'Innovazione, un modo per sfruttare al meglio questo nuovo tempo che stiamo vivendo insieme: buona lezione!

Long Take offre un workshop digitale in regalo! un approfondimento sul cambiamento più epocale della Storia del cinema: il passaggio dal muto al sonoro.
Per 30 minuti verrete condotti all'interno del momento più delicato e importante dell'industria filmica. Un viaggio della durata di un episodio di una serie televisiva, accessibile gratuitamente per una settimana dal tuo smartphone, tablet, computer, che speriamo possa farvi piacere, facendovi (ri)scoprire film o autori che meritano tutta la nostra passione! Per chi si iscriverà a questi contenuti gratuiti, in esclusiva uno sconto per uno dei prossimi seminari digitali!

Il MoMa di New York offre un prestigioso corso gratuito che racconta la moda dal punto di vista del design esplorandone la storia dall’antichità fino ai tagli laser e alle stampe 3D. L’esperienza formativa si muoverà attraverso un percorso formato da 70 diversi abiti di varie epoche storiche da cui prenderanno l’avvio le lezioni. Iscrivitevi a questo link.

Come si fa un videogioco? Le lezioni online per i più piccoli per imparare il coding. Parte oggi #restoacasaaprogrammare il nuovo video corso di Corriere Tecnologia realizzato in collaborazione con Fastweb

Meditate gente, meditate

Perché non approfittare di questa "pausa forzata" dalla vita frenetica di tutti i giorni, per dedicarci al rilassamento e alla meditazione?
Non occorre molto più di un telo, un cuscino e un video su YouTube per una lezione casalinga di yoga. 

Sul canale La scimmia yoga ad esempio, potrete trovare video per tutti i livelli: dai praticanti da lungo tempo ai principianti, con focus differenziati per fare un esercizio fisico completo, migliorando il tono muscolare e la flessibilità, sviluppano inoltre la capacità di equilibrio e di concentrazione. 
Se invece preferite un allenamento più intenso, scegliete tra i tantissimi workout di FixFit. Restare in forma restando in casa, niente di più facile!

Mangia che ti passa

Quante volte saltiamo un pasto o mangiamo male e di corsa sovrastati da troppi impegni?
Questi giorni potrebbero essere una buona scusa per sperimentare o per programmare i prossimi pasti: apriamo il frigo, la dispensa, e creiamo una ricetta con quel che abbiamo a disposizione (ci raccomandiamo di non piegarsi all'isteria del saccheggio dei supermercati!), da ingredienti semplici nascono sempre le cose più buone.

Guarda il video del Ministero della Salute sui consigli per una spesa intelligente!

Ogni giorno alle 17:00 Manuel, Giovanni e Aurora di Giallo Zafferano saranno in diretta su Facebook, Instagram e YouTube  per cucinare insieme una ricetta facile, perfetta da preparare anche in compagnia dei bambini!

Giardinaggio indoor

Agrumi, erbe aromatiche e ortaggi: avete mai pensato a un orto sul balcone di casa? 
La coltivazione casalinga di certo non sopperisce ai bisogni di un'intera famiglia, ce ne rendiamo conto. Nonostante questo, presenta innumerevoli vantaggi. In primis si possono avere a disposizione prodotti freschi per gli esperimenti culinari di cui sopra, in più le piante migliorano la qualità dell’aria e abbassano il rischio di sviluppare malattie respiratorie. Un piccolo orto domestico può essere un hobby perfetto per alleviare lo stress e un’opportunità per insegnare ai bambini il senso di responsabilità. 

Tour virtuali nei musei

Un'interessante attività fruibile tra le mura domestiche: visitare alcuni tra i più bei musei del mondo stando comodamente in poltrona.
Sono sempre di più le strutture museali che offrono veri e propri tour virtuali o che mettono online le proprie collezioni: Pirati in Viaggio li ha raccolti per noi, andiamo tutti al Louvre?

Scienza contagiosa | Pillole per il Coronavirus

Una virtual classroom dedicata al Coronavirus in collaborazione con gli esperti dell'Istituto superiore di sanità: Frascati Scienza ha voluto offrire il proprio contributo a sostegno delle ragazze e dei ragazzi costretti a casa per il prolungarsi della chiusura delle scuole.

Per seguire gli appuntamenti di Scienza Contagiosa, basta seguire la diretta sui canali Facebook e YouTube di Frascati Scienza. Nel primo pomeriggio è prevista una replica su Instagram.

Buone norme

Per ridurre l'esposizione e la trasmissione della possibile malattia le raccomandazioni sono analoghe a quelle previste per la sindrome influenzale e altre forme virali.

RIPETIAMO INSIEME

  • lavarsi spesso le mani (usando gel alcolici in assenza di acqua)
  • evitare abbracci e strette di mano assieme al mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro.
  • coprire bocca e naso quando si starnutisce o tossisce, usando l'incavo del gomito o un fazzoletto di carta, gettandolo nel cestino dopo l'uso.
  • evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva.
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che non siano prescritti dal medico.
  • rimanere possibilmente in casa in presenza di malattie respiratorie febbrili (specialmente nella fase iniziale)
  • evitare di toccarsi con le mani occhi, naso o bocca perché quelli sono i canali di ingresso dei virus nell'organismo
  • pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro e alcol.
opuscolo raccomandazioni covid19

Mascherina, quando utilizzarla

L’OMS raccomanda di indossare una mascherina solo se si è sospetti di aver contratto il coronavirus e/o siano presenti sintomi quali tosse o starnuti, oppure se ci si prende cura di una persona con sospetta infezione da nuovo coronavirus. 

L'uso della mascherina aiuta a limitare la diffusione del virus ma deve essere adottata in aggiunta ad altre misure di igiene respiratoria e delle mani.
Non è utile indossare più mascherine sovrapposte. Inoltre, la mascherina non è necessaria per la popolazione generale in assenza di sintomi di malattie respiratorie, invitiamo tutti a comprarla solo se necessario; è importante sottolineare questo aspetto dato che la “corsa alla mascherina” altro non fa che svuotare i magazzini lasciando chi ne ha veramente bisogno senza mezzo protettivo. 

Sintomi sospetti

I soggetti a rischio non si devono rivolgere spontaneamente a strutture sanitarie, per evitare possibili contagi.

La raccomandazione rimane quella che, in caso di sintomatologia collegabile al Coronavirus (febbre e sintomi respiratori) di non accedere direttamente alle strutture di Pronto Soccorso e neppure agli ambulatori dei medici di famiglia, ma di contattare il proprio medico di medicina generale o, in caso di emergenza, il numero 118.

Qualora si presentassero anche minimi sintomi verrà effettuato un tampone da personale sanitario al domicilio del paziente e nell’ipotesi nella quale risultasse positivo, trasferito con sistema del 118 appositamente attrezzato nei reparti ospedalieri di malattie infettive. 

Il numero verde informativo per la regione Emilia-Romagna è il 800.033.033